Condividi

Se pensate che nove mesi di gravidanza siano troppi, probabilmente non conoscete la durata della gravidanza di alcuni mammiferi presenti in natura.

Ben poco si sa rispetto a questo aspetto caratterizzante alcune specie animali. C’è infatti chi porta il proprio cucciolo in grembo per tempi superiori ai nove mesi e chi per tempi molto più ridotti: chi ha un cane sa che la durata non supera i due mesi, ma esistono specie che ci impiegano un po’ di più.

cane

Scopriamo insieme di quali specie si tratta:

7. Il Rinoceronte

In termini di peso, il rinoceronte è sicuramente uno degli animali più grandi del mondo. Proprio per tale motivo la sua gravidanza dura tantissimo, dai 16 ai 19 mesi, risultando così una delle più lunghe in natura.

6. Il Tricheco

Si tratta di un altro animale dalle dimensioni non indifferenti ed è uno dei mammiferi più grandi che vivono in acqua. La sua gravidanza ha una durata di ben 15 mesi, dovuta al fatto che oltre ai fabbisogni del piccolo la madre deve pensare anche ai propri, dovendo nutrirsi bene ed ingrassare per evitare di soccombere alla bassa temperatura dei luoghi in cui vive.

5. Il Cammello

Anche per il cammello ingrassare diventa una necessità. Questo rende anche la durata della gravidanza molto lunga, che va dai 13 ai 14 mesi.

4. Il Lamantino

Tra i più lenti in natura, vi sono i Lamantini, simili ai bradipi. Sono giganteschi e non devono temere alcun predatore, quindi non sono costretti a scappare. Sono erbivori quindi non devono rincorrere le prede, sono longevi quindi non hanno alcun problema di tempo, a differenza degli esseri umani. La loro gravidanza ha una durata di 12 mesi.

3. La Giraffa

Tra le gravidanze in assoluto più lunghe nel regno animale vi è quella della Giraffa, che dura ben 15 mesi, che sono veramente tanti anche se dobbiamo considerarla in relazione al peso alla nascita della piccola giraffa: una giraffa adulta maschio può pesare anche 1200 kg. Il cucciolo ne pesa circa 60, alla nascita.

2. L’Orca

Si tratta di uno dei più grandi mammiferi marini e la sua gravidanza ha una durata di ben 17-18 mesi, un anno e mezzo, a cui segue un periodo di pre-svezzamento (quindi il periodo in cui il piccolo non si allontana dalla mamma) che è in assoluto uno tra i più lunghi tra tutte le specie del regno animale.

gravidanze

1. L’elefante

Al primo posto, troviamo l’elefante che ha la gravidanza più lunga in natura, durando ben 22 mesi, quasi due anni, il che significa che durante la gravidanza possono affrontare ben due stagioni di siccità, in cui la madre stessa deve riuscire a sopravvivere.

 

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO