Condividi

Si dice che non tutti gli eroi indossino un mantello. Il cinema e i mass media ci hanno abituato all’immagine dell’eroe macho, muscoloso, potentissimo, un vero Terminator o Rambo che non si ferma davanti a nulla per fare trionfare la giustizia, ma i veri eroi sono altri, e spesso sono persone ordinarie, che non si distinguono per nulla dalla massa.

Nancy è un insegnante di 54 anni, che ha scelto di dedicare tutta la sua vita ai bambini.

“I bambini sono il nostro futuro, amo la loro innocenza e la loro spontaneità, sono loro che mi mantengono giovane e mi danno ancora fiducia nel genere umano.” Queste sono le parole di Nancy Bleuer quando spiega perché ama il suo lavoro.

La sua vita è cambiata quando ha notato che il piccolo Camden si comportata in modo strano. Nancy, da brava maestra, si è avvicinata al bambino ed è riuscita a convincerlo a rivelare il segreto che gli stava distruggendo il cuore.

“Quello che mi ha detto Camden è stato sconvolgente! Io non potevo restare solamente a sentire.”

Darreld, il padre del piccolo Camden era gravemente malato ai reni ed era sottoposto a sfiancanti sedute di dialisi, che lo debilitavano molto. L’uomo aveva provato a nascondere i suoi problemi di salute per non danneggiare il figlio, ma ben presto Camden si era accorto che qualcosa era cambiato e non era più possibile nascondere la verità.

“Ho agito di impulso, e lo rifarei ancora.” Ha dichiarato Nancy. “Io sono un insegnante, e questi bambini sono come figli per me. Una madre farebbe qualsiasi cosa per i suoi figli, e io ho fatto altrettanto.”

Nancy ha spiazzato Camden e Darreld, annunciando che avrebbe donato un rene al padre del bambino. Un gesto di aiuto concreto piuttosto del sostegno morale o di quello economico. Le analisi mediche hanno evidenziato la compatibilità tra Nancy e Darreld, l’uomo poteva avere un rene nuovo!

“Sinceramente non riesco a capire cosa stesse succedendo. Questa persona non è parte della mia famiglia e la conosco solo perché è la maestra di Camden. Era l’ultima persona dalla quale mi sarei aspettato qualcosa di simile! Non ho parole per commentare il suo altruismo, lei sarà per sempre membro della famiglia e non potrò mai ripagare il debito che ho con lei, nemmeno tra mille anni.” Queste sono le prime parole di Darreld quando è stato informato della compatibilità.

L’operazione è imminente e non possiamo fare altro che sperare in un completo successo e in un rapido recupero per Darreld e Nancy. Nel frattempo la donna è stata omaggiata dal piccolo Camden con un bellissimo mazzo di fiori. Un gesto innocente ma carico di significato per la donna.

“Questo ha confermato che ho fatto la scelta giusta. Riportare il sorriso sulla faccia di un bambino non ha prezzo.”

Grazie Nancy, il mondo ha bisogno di più persone come te.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO