Condividi

Da fan della boxe ed insegnante, mi è facile confrontare il mondo dell’istruzione con questo sport affascinante. Gli educatori, indipendentemente dal loro ruolo, hanno posti in prima fila per un evento importante incentrato sull’educazione in trasformazione dei propri studenti. Ci sono sempre sfide competitive (in un confronto) che possono essere difficili da condurre. Nonostante le continue battaglie, gli insegnanti che vogliono fare la differenza non getteranno mai la spugna.

 

Insegnanti e studenti cadono al tappeto ogni giorno. Gli insegnanti lavorano per creare studenti indipendenti che sappiano tirarsi fuori da un corpo a corpo. Quando uno studente viene battuto giù, un insegnante appassionato farà in modo che esso sia di nuovo in piedi prima dell’ultimo round. Ancora più importante, gli insegnanti efficaci forniscono massime opportunità agli studenti di officiare le loro esperienze di apprendimento!

 

Per celebrare il più grande pugile di sempre, qui ci sono 5 Frasi di Muhammad Ali che mi hanno ispirato come insegnante.

 

Frasi di Muhammad Ali

 

1.”Colui che non è abbastanza coraggioso da correre rischi non compirà nulla nella vita

Se il fallimento è sempre messo in relazione alla gravità della responsabilità di un errore, sarà molto improbabile che gli studenti si sentano tranquilli assumendosi i dovuti rischi. Le opportunità di fare i conti con i problemi e le soluzioni sono la chiave per un ambiente che promuove l’assumersi dei rischi. Invitate gli studenti a porsi delle domande e inquadrare gli errori come un elemento naturale del processo di apprendimento.

 

2.”Io sono il più grande. Lo sostenevo già prima che sapessi di esserlo.

L’apprendimento socio-emozionale è utile per gli studenti così come per gli insegnanti che lavorano con loro ogni giorno. Creare un ambiente favorevole e positivo è fondamentale e deve essere realizzato con strutture adeguate.

 

3.”L’uomo che non ha immaginazione non ha ali.

Come possono gli insegnanti fornire opportunità agli studenti di esplorare nuove idee? Gli insegnanti hanno il tempo di coltivare la creatività negli studenti? Gli insegnanti Makers forniscono opportunità agli studenti di creare e innovare, coltivando l’immaginazione. Abbiamo necessariamente bisogno di ri-adeguare gli spazio scolastici al fine di stimolare creatività ed immaginazione. Ciò che è più importante, però, è la consapevolezza che l’obiettivo non sia necessariamente quello di creare nuovi contesti, ma di “trasformare il contesto classe in cui un contenuto ha davvero senso.”

 

4.”Il silenzio è oro quando non è possibile pensare ad una buona risposta“.

Eh?? Questa è l’ultima reazione che uno studente vuole quando risponde a una domanda o partecipa ad una discussione. In ambienti dedicati all’apprendimento attivo, gli studenti sono incoraggiati a partecipare e condurre discussioni come parte del processo di apprendimento. Avviate gli studenti al successo modellando le differenze tra essere partecipativi ed essere comprensivi.

 

5.”Non contate i giorni. Fate sì che i giorni contino.

Gli studenti hanno bisogno di motivazioni. Le strategie di apprendimento personalizzate possono contribuire a facilitare un ambiente in cui gli studenti costruiscano la loro comprensione in modo che si adatti alle loro esigenze e idee. Fornendo agli studenti l’opportunità per rendere personale l’apprendimento, li doterete di competenze che trascendono l’aula.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO