Condividi

A Jacob rimane solo un mese di vita: la sua famiglia decide di anticipare il Natale per lui

Una storia triste quella che vede come protagonista il piccolo Jacob Thompson, un bambino di soli 9 anni, al quale è stata diagnosticata una malattia terribile. Jacob è affetto da un Neuroblastoma ed è ormai nella fase terminale della sua durissima battaglia. I medici non hanno dato alcuna speranza alla famiglia, alla quale è stata comunicata la notizia più dolorosa che si possa ricevere: al bambino rimane solo un mese di vita.

Jacob, per quest’ultimo Natale, invece dei soliti regali, ha chiesto delle cartoline di auguri da tutto il mondo.

mese di vita

Il Natale scalda il cuore di chi lo aspetta con ansia. Tutti i bambini amano questa festa che illumina il mondo di una luce diversa, facendolo sembrare talvolta migliore. Jacob Thompson non fa eccezione. Ma quattro anni fa, quando il piccolo ne aveva solo cinque, gli è stato diagnosticato un Neuroblastoma ad alto rischio. Si tratta di una rara forma di cancro ormai al quarto stadio: per il piccolo Jacob, questo è l’ultimo Natale.

Michelle, la mamma di Jacob, ha scritto sulla pagina aperta su GoFundMe, per i medici del Barbara Bush Children’s Hospital, dove il figlio è ricoverato dall’11 ottobre scorso. Consapevoli che Jacob non potrà festeggiare in tempo il Natale, i suoi genitori hanno deciso di anticipare il Natale al mese di novembre, per consentire al bambino di gioire dell’atmosfera natalizia per l’ultima volta.

Il piccolo non può lasciare l’ospedale in cui è ricoverato da un mese. Per tale motivo, la sua stanza d’ospedale verrà addobbata con tutte le decorazioni natalizie. Ci sarà l’albero di Natale, luminarie colorate, la neve finta e Babbo Natale, che Jacob aspetta sempre con tanto affetto, riservandogli ogni anno il latte e i biscotti accanto al camino.

Jacob non ha scritto la solita letterina quest’anno, ma ha chiesto di ricevere delle cartoline da auguri (al posto dei classici regali) “da chiunque voglia aiutare a portare lo spirito natalizio”, come riporta il sito del canale televisivo WKYC. Il suo appello è stato prontamente accolto da tutti coloro che hanno sentito la sua richiesta. La prima cartolina di auguri gliel’ha mandata il suo migliore amico e ritrae un pinguino, l’animale preferito da Jacob, in versione natalizia.

Ogni giorno, la mamma di Jacob, pubblica sul suo profilo Facebook, nuove foto di Jacob e delle cartoline che stanno arrivando al piccolo da ogni parte del mondo. Michelle ha spiegato che “Jacob adora le Festività e vogliamo che sappia che i desideri natalizi possono diventare realtà e che nel mondo ci sono delle brave persone che si prendono cura di tutti”.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO