Condividi

La Scuola intelligente è quella che riesce a reinventarsi diventando il motore della creatività dei suoi giovani talenti. Nei rari casi in cui tale trasformazione prende forma, la Scuola diventa un luogo magico. Il dinamismo che investe le attività educative e formative dà vita a progetti innovativi, in grado di cambiare la concezione stessa di Scuola.

È il caso di i-Startup, un originale progetto nato all’interno dell’Istituto “Galilei-Costa” di Lecce. Si tratta di un percorso didattico innovativo atto ad introdurre l’Educazione all’Auto-Imprenditorialità nelle programmazioni del settore Economico a partire già dal 1° anno.

avviare una startup

Tale progetto vedrà coinvolti tutti gli studenti iscritti al 1° anno a partire da settembre 2017. Il nuovo Anno Accademico sarà caratterizzato da una formazione curriculare che, durante le normali lezioni scolastiche, vedrà l’introduzione di concetti di imprenditorialità nelle programmazioni di materie come Economia aziendale, Diritto, Informatica, Lingue, Italiano e la fattiva ideazione e creazione di micro startup a partire dalle idee degli studenti stessi.

Il progetto i-Startup può essere replicato e implementato in tutti gli Istituti Tecnici Economici d’Italia (ex Tecnici Commerciali), visto che non comporta alcuna variazione, né nella rosa delle discipline, né nel quadro orario (distribuzione delle ore per disciplina). L’unica variazione è nell’integrazione di alcuni contenuti nelle programmazioni.

i-Startup nasce in una Scuola che annovera un’esperienza ultra decennale nell’incentivare i propri studenti ad ideare, condurre e gestire micro startup innovative, sia economiche (introduzione e vendita sul mercato di prodotti, servizi e applicativi web) che sociali.

L’innovativa tecnica didattica improntata all’imprenditorialità e alla creazione di giovani startup, è valsa all’Istituto “Galilei-Costa” di Lecce il titolo di Finalista al Global Teacher Prize (Premio “Nobel” per l’Insegnamento) nel 2015, il titolo di Finalista all’Italian Teacher Prize (Premio Italiano per l’Insegnamento) nel 2017. La Scuola salentina è stata inoltre scelta da Ashoka Italia per rappresentare l’innovazione didattica italiana al Meeting Internazionale di Utrecht.

Non solo teoria. Al “Galilei-Costa” sono altresì previsti degli incontri con Imprenditori e giovani startuppers di successo, sia nelle aule e nei laboratori della scuola che presso le sedi delle aziende, per toccare con mano la realtà imprenditoriale e avere un approccio il più possibile orientato alla pratica.

La mission di i-Startup è  quella di offrire ai giovani, a partire dai 14 anni e nel normale corso di studi, la possibilità di sperimentare cosa significa inventarsi un prodotto, un servizio, un’app e diventare Imprenditori di se stessi.

Per maggiori informazioni, vai su www.i-startup.it

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO