Condividi

Una bella storia da raccontare quella che l’ex assessore Fabio Vennari del comune di Rignano sull’Arno in provincia di Arezzo ha portato alla luce sul “Corriere Fiorentino”.

bambino cieco

La storia riguarda un signore di 84 anni che ogni mattina percorre 60 Km per portare a scuola un bambino di 6 anni cieco, suo vicino di casa. I servizi sociali si sono attivati e stanno cercando una soluzione, dopo l’interessamento dell’anziano e della scuola di Pelago che il bambino frequenta, visto che nemmeno lo scuolabus per disabili è disponibile.

Intanto l’uomo è felice di poter dare un aiuto concreto ai genitori del bambino che abitano a Cosuma, piccola frazione di Montemignaio in provincia di Arezzo, perchè lavorando tutto il giorno (il padre è taglialegna) sono impossibilitati ad accompagnarlo.

Le sue parole, dichiarate al giornale, lo confermano: “Tutte le mattine, quando lo lascio a scuola, lo vedo avvicinarsi agli altri bambini, tocca i loro visi e li riconosce uno per uno. È una cosa stupenda“.