Categorie
Attualità

“Aiuto, Papà mi Mena col Mattarello”: Ragazzino Disperato Chiama il Telefono Azzurro


Accade a Borgo Panigale, il padre è stato arrestato e ora è ai domiciliari, mentre il minore sarà affidato ai servizi sociali.

“Aiuto, papà mi picchia col mattarello”: così un 15enne ha detto una volta chiamato il Telefono Azzurro per chiedere sostegno.

Il Resto del Carlino ha riportato l’episodio, la nota onlus che si occupa di prevenire episodi di abusi su minori ha avvertito i carabinieri di Borgo Panigale nel bolognese, inviando così una squadra mobile a casa del giovane per controllare la situazione.

La vittima è stata trovata piena di lividi da percosse, “L’ho picchiato per educarlo” si è giustificato il padre 47enne davanti ai militari, in seguito è stato arrestato e ora è sottoposto agli arresti domiciliari in un’altra abitazione, il ragazzino invece sarà affidato ai servizi sociali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *