Condividi

Forse sono già spenti gli echi dell’amore per molti, ma non per Amadeus e Giovanna a San Valentino, momento in cui si confermano coppia cult di questo febbraio. E ci ricordano di loro proprio nel giorno degli innamorati, con una dedica di Amadeus per la moglie, che porta a una piccola sorpresa.

Dal loro profilo Instagram di coppia, simbolo di quanto siano legati l’una a l’altro, arrivano bagliori di un momento davvero felice, dopo un Sanremo talmente apprezzato da lasciar intravedere un bis per Amadeus. Sempre sui social, Amadeus e Giovanna a San Valentino si dedicano una loro bellissima foto, accompagnata da parole che catturano anche l’attenzione di Francesco Gabbani.

Lo scatto è semplice, dolce e spontaneo: Amadeus bacia Giovanna sulla guancia e lei si illumina in un sorriso di intensa felicità. Ma la vera sorpresa è la didascalia che accompagna lo scatto. Si tratta di un verso della canzone Viceversa di Gabbani, vincitrice del II posto del Festival di Sanremo 2020. “Ma … se dovessimo spiegare in pochissime parole, il complesso meccanismo che governa l’armonia del nostro amore, basterebbe solamente dire senza starci troppo a ragionare, che sei tu che mi fai stare bene quando io sto male e viceversa“.

Due innamorati felici e non coppia dello spettacolo, questo ci dicono di essere e questo arriva a tutti forte e chiaro. Ma il loro post attira un commento d’eccezione, che non tutti gli innamorati che si sono dedicati queste parole hanno ricevuto: Francesco Gabbani, piacevolmente colpito, interviene con un commento, completando il motivetto del ritornello del brano. “Che sei tu che mi fai stare bene quando io sto male e viceversa“.

Sicuramente orgoglioso e felice di aver dato le parole a una coppia affiatatissima, Gabbani ha avuto prova sul campo di quanto sia piaciuto il suo testo, che parla del vero e profondo legame di condivisione e solidarietà. E Amadeus e Giovanna hanno dato gran prova di questo mutuo sentimento: lui dal palco intercettava sempre il suo sguardo. Lei, dalla prima fila del Teatro Ariston, accanto al loro figlio, sosteneva il marito con la sua inossidabile presenza.

Il festival è stato un sogno professionale realizzato con successo per il nostro Amadeus, ma ha anche presentato al grande pubblico la semplice eppur forte complicità con la sua compagna di vita, a cui va sicuramente il merito della serenità del conduttore in un momento così importante.