Categorie
Attualità

Attentato Bus San Donato: Condannato Autista a 24 Anni per Terrorismo, Rischiarono La Vita 50 Studenti


La Corte d’Assise di Milano si è pronunciata, l’autista che dirottò e incendiò un autobus pieno di studenti Ousseynou Sy dovrà scontare 24 anni.

Ousseynou Sy, colpevole di aver dirottato e dato alle fiamme un autobus pieno di studenti delle scuole medie a San Donato Milanese è stato condannato a 24 anni di carcere.

La procura, in seguito ad una perizia ha inoltre escluso l’incapacità di intendere e di volere, la sentenza è stata annunciata dopo 4 ore di camera di consiglio.

L’accusa di reati di sequestro con finalità di terrorismo, tentata strage e incendio è legata al 20 marzo 2019, quando Sy ha dirottato, una cinquantina di studenti provenienti dalla scuola media Vailati di Crema. Qui aveva minacciato i presenti con un coltello legando tutti i passeggeri con delle fascette di plastica per poi cospargere il suolo di liquido infiammabile, il tutto con l’intenzione di vendicare “i morti in mare”, voleva arrivare all’aeroporto di Linate.

Sy dovrà inoltre versare 25 mila euro per ogni studente presente sull’autobus, tranne per uno di loro che non ha fatto richiesta, più 3mila euro per ciascuno dei genitori, oltre a una provvisionale di 35mila euro ad uno dei professori. Infine 25mila euro al secondo professore e 25 mila euro alla bidella presente, senza contare i 10 mila euro da risarcire al Comune di Crema.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *