Categorie
Attualità

Attimi di Tensione a “Io e Te”, Pierluigi Diaco all’Ospite: “Queste Cose Sono Assurde”


Nella sua trasmissione “Io e te”, Pierluigi Diaco ospita ogni giorno una coppia sposata da molti anni, facendosi raccontare la loro storia d’amore. Nella puntata del 15 giugno in studio c’erano Paolo Settimelli ed Elisabetta Lupetti, che hanno vissuto per molti anni in Brasile prima di rientrare in Italia. Non tutto però è filato liscio durante l’intervista.

Quando infatti il conduttore ha detto: “Voi avete una figlia, Marilù“, è stato ripreso dalla signora Elisabetta, che ha replicato: “Due figlie”. Diaco ha quindi risposto: “Sì, insieme ne avete una. Se vuole condurre signora, le do le chiavi in mano della trasmissione. Marilù ha 18 anni, però Elisabetta ha un’altra figlia nata da un precedente matrimonio, si chiama Sara e ha 41 anni“. Elisabetta ha poi raccontato i tempi difficili del Brasile e la paura di non riuscire a tornare in Italia, con un aneddoto particolare: “Una notte che ero disperata, ma veramente disperata, lui dormiva. Io ero in contatto con gli amici italiani su Facebook, si apre una chat e una persona vestita da sacerdote con il collarino bianco, mi fa: ‘Nel nome del Padre, del figlio e dello Spirito Santo’. Io gli chiedo chi sia, visto che non avevo sacerdoti nei contatti. Chi era? Una persona che mi dice: ‘Io sono apparso perché tu sei preoccupata di non rientrare in Italia‘. Poi è scomparso”.

Diaco l’ha interrotta, replicando: “Io queste cose non le voglio sentire, la censuro subito. Queste cose delle apparizioni che avvengono attraverso messaggi su Internet, mi scusi se sono molto severo su questo, rischiamo di trasmettere un messaggio sbagliato per tutte quelle persone che vengono truffate da apparizioni e segnalazioni che non stanno né in cielo, né in terra“.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *