Condividi

Da Montoro, provincia di Avellino, ci giunge il racconto di una terribile storia di violenza che avrebbe potuto avere risvolti ben più gravi. Si tratta di un caso di tentato suicidio svoltosi venerdì scorso nell’istituto di Montoro, ma reso noto solamente ieri.

Studente Autistico Tenta il Suicidio

Un ragazzo di 15 anni, originario di Serino, affetto da autismo, si è lanciato infatti dalla finestra della sua classe; il ragazzo pare fosse ormai da tempo vittima di bullismo da parte dei suoi compagni di classe. I suoi coetanei infatti lo sottoponevano a continue vessazioni, a volte anche a sfondo sessuale, tanto che il ragazzo è arrivato fino a tentare il gesto estremo, non riuscendo più a sostenere tale situazione.

Fortunatamente l’insegnante di sostegno, che in quel momento era in classe con lui, è riuscita a fermarlo. Subito dopo questo fatto però il ragazzo si è finalmente aperto con la madre, raccontandole cose doveva sopportare. La donna ha quindi sporto denuncia ai carabinieri di Serino, a cui ora spetta di indagare su quanto accaduto e sugli atti di bullismo dei compagni di classe del ragazzo.

La madre ha anche effettuato una richiesta di trasferimento di suo figlio in un’altra classe alla dirigente dell’istituto; quest’ultima pare abbia respinto tale richiesta, ma al contempo disposto invece il trasferimento dell’intera classe al piano terra dell’edificio per scongiurare il pericolo di un nuovo tentativo di suicidio.