Categorie
Attualità

Avvenuto in Italia il Più Grande Sequestro al Mondo di “Droga dell’ISIS”, Scoperte Oltre 14 Tonnellate


Sono state trovate 84 milioni di pasticche, vengono vendute per finanziare i gruppi Jihadisti.

É stato effettuato questa mattina, proprio nel Porto di Salerno il più grande sequestro di amfetamine al mondo. Sono ben 14 tonnellate, pari a 84 milioni di pastiglie quelle trovate dalla Guardia di Finanza della sezione di Napoli, più precisamente dal Gruppo Investigazione Criminalità Organizzata (GICO).

Questa droga è nota per essere prodotta dal gruppo terroristico di Daesh, meglio noto in Italia come ISIS, tutte con il nome di “Captagon” stampato sopra. Questo prodotto viene venduto in occidente generando grandi profitti, necessari per finanziare i gruppi Jihadisti all’acquisto di armi per le milizie rivoluzionarie presenti nei paesi con basi radicali islamiche.

La droga è stata trovata nascosta all’interno delle grandi bobine di carta industriale che riempivano ben tre container, il tutto per un carico dal valore di oltre un miliardo di euro. Il Captagon è un composto a base di anfetamine che spesso viene usato da i miliziani stessi che agisce come farmaco psicostimolante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *