Categorie
Attualità

Azzolina: Importante Fare Squadra per Riapertura Scuola, Ho Provato Dolore con La Dad


La Ministra dell’Istruzione Azzolina, nel corso di un’intervista a Radio Dimensione Suono, afferma in merito alla scuola: “Stiamo lavorando senza sosta, è un lavoro enorme per garantire la sicurezza. Abbiamo le linee guida, un protocollo con i sindacati, l’importante è fare squadra”.

Le scuole avranno oltre 50mila unità di  personale in più per la ripresa fra docenti e ATA. Priorità massima sarà data alla scuola dell’infanzia e al primo ciclo di istruzione,  con particolare riferimento alla scuola primaria. Non solo non stiamo tagliando, ma stiamo aggiungendo personale” continua Azzolina.

La Ministra parla anche di strutture scolastiche, per le quali ci sono due piani di intervento: “Da una parte l’urgenza dall’altra la programmazione“.

Infine Azzolina risponde ad una domanda più personale, riguardante l’accettazione del suo incarico: “Avrei accettato perché ho un forte  senso delle istituzioni. Vengo dal mondo della scuola ed è stato bellissimo giurare il 10 gennaio, ma ho provato un grande dolore a pensare di sospendere la didattica in presenza a metà febbraio. La scuola darà anche in questo caso, un grandissimo esempio di unità, collaborazione e anche di rinascita”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *