Categorie
Attualità

Bassetti non Approva il Lockdown Natalizio: Prima di Agire è Meglio Analizzare i Dati



L’infettivologo Matteo Bassetti è contrario al lockdown natalizio senza un’analisi dell’andamento dei contagi.

lockdown natalizio

“Ieri c’è stato effettivamente un grande afflusso di persone nei centri delle città per lo shopping, ma da quello che ho potuto vedere erano tutti all’aria aperta e le persone portavano la mascherina” ammette.

“Parlare oggi di un lockdown totale o  di una zona rossa per tutto il Paese stride molto, non aspettiamo neanche i nuovi dati? Non abbiamo fatto il lockdown settimane fa quando la curva è salita molto” ma “lo facciamo ora che sta scendendo? Lavoriamo bene in questi 10 giorni che ci separano dal Natale cercando di fare capire l’importanza di mantenere alta l’attenzione” continua.


LEGGI ANCHE: Pericolo Terza Ondata, Bassetti Avverte: Bisogna Comportarsi Bene Ora per Evitare Picco dei Contagi

“Passare il Natale e Santo Stefano blindati dentro casa non serve a nulla. Ci vuole invece più consapevolezza da parte di tutti nel comprendere che atteggiamenti poco attenti possono far risalire i contati” conclude Bassetti.

LEGGI ANCHE: Pandemia in Italia, Bassetti: Riapertura Scuole ha Fatto Moltiplicare i Contagi