Bianchi Parla Della Sua Esperienza a Scuola: non Volevo Andare ma il Primo Giorno è Stato Uno dei più Belli Della Mia Vita

Durante gli incontri istituzionali di “GDS Academy”, il Ministro dell’Istruzione Bianchi parla della sua esperienza a scuola.

Bianchi Parla Della Sua Esperienza a Scuola

Ricordo che a 6 anni non volevo andare a scuola, a casa stavo bene, giocavo, mi chiedevo perché devo andare a scuola? Ma poi il primo giorno è stato uno dei più belli della mia vita, ho conosciuto la bellezza dello stare a scuola” afferma.

L’altro giorno abbiamo fatto la cena per i 50 anni dalla maturità, è stata una gioia vedere i miei vecchi compagni. A voi giovanissimi dico: divertitevi e state insieme, è il ricordo più bello che rimarrà quando diventerete grandi” continua.

Durante la pandemia abbiamo scoperto tutti gli strumenti digitali e abbiamo fatto con essi un salto, pure gli anziani come me siamo costretti a imparare a usare questi strumenti, ne abbiamo capiti i vantaggi e i limiti. Possiamo ora continuare a usarli per allargare le mura della classe: sarebbe bello se una classe di Vibo Valentia si collegasse con una classe di Torino e magari con una classe in Germania” aggiunge.

Usiamo questi strumenti per allargare la nostra visione del mondo. La dad è uno strumento che non va buttato via ma usato come leva per una scuola più aperta” conclude.

Diventa un autore di MenteDidattica e pubblica i tuoi articoli!

Gli insegnanti che inviano la propria richiesta, una volta accettati, potranno pubblicare articoli su tematiche scolastiche preferite.

Lascia un commento