Categorie
Attualità

Bocconi Avvelenati, È Allarme in Tutta Italia da Nord a Sud: in Poche Ore Uccisi Diversi Cani



Un’altra vicenda drammatica colpisce il mondo animale e quello ambientale, un cucciolo è morto dopo atroci sofferenze a causa di sostanze velenose che si trovano nell’ambiente. Un cucciolo di Akita è morto dopo atroci sofferenze causati da un boccone avvelenato è successo nel bresciano, invani sono stati i tentativi di rianimazione e la corsa in ospedale dal veterinario, poco prima era morta una femmina di Labrador, dopo una lunga agonia che si è rivelata fatale.

Questa vicenda raccapricciante appartiene a tantissimi animali vittime di uomini senza scrupoli che riversano nell’ambiente sostanze velenose con lo scopo volontario di abbattere gli animali, un altro caso si è verificato nel comune di Ravenna, dove vengono appositamente posizionate esche per uccidere animali sembra diventata quasi una prassi comune. Il continuo ritrovamento di bocconi avvelenati è diventato molto frequente, ragion per cui sono scattate indagini che hanno portato a prendere seri provvedimenti attraverso istallazione di telecamere e di incastrare con severe sanzioni penali i colpevoli.

E ancora tanti altri casi verificatosi a Catania dove sono morti circa 15 animali in pochi giorni, in Calabria, Padova e Friuli. La situazione si aggrava sempre di più, gli animali sono in pericolo, accresce la paura dei proprietari, il timore di perdere i loro cuccioli e tanta, in attesa di severi provvedimenti da parte delle istituzionI bisognerebbe educare gli animali a non prendere il cibo sconosciuto e prestare molto attenzione durante le passeggiate con i propri animali a quattro zampe.


Lascia un commento