Categorie
Attualità

Contagi a Scuola, L’Allarme di Madia: Poca Trasparenza sui Dati


Marianna Madia, ex ministro della Pa, si esprime sulla situazione italiana e sui dati dei contagi a scuola.

contagi a scuola

“Sui dati sulla diffusione dell’epidemia nella scuola mi sembra di poter dire che c’è poca trasparenza e questo è intollerabile” afferma.

“Tutti siamo per l’apertura delle scuole. Occorre però fare i conti in concreto con la realtà della pandemia. Le scuole sono luoghi chiusi dove, nonostante il gran lavoro di prevenzione fatto e l’impegno sia del personale docente e non docente che degli studenti, ci si può contagiare come in qualunque altro luogo” continua.


Madia conclude che serve “prudenza di fronte alla realtà. Sono iniziate le vaccinazioni. La prima priorità è non mettere in pericolo la distribuzione del vaccino che chiede tempo e una organizzazione logistica delicata. E allora davvero dobbiamo chiederci se conviene correre ad aprire le scuole oppure aprirle con estrema prudenza per evitare guai peggiori“.