Categorie
Attualità

Coronavirus, Facchinetti Schiaffeggia Due Ragazzi: “Siamo Peggio del Terzo Mondo”



Dicono di non essere allarmisti, ma siamo in piena Psicosi coronavirus, ed è forse uno degli aspetti più preoccupanti del momento. Francesco Facchinetti racconta sui social di esser intervenuto con schiaffi all’indirizzo di due giovani che aggredivano e insultavano un anziano cinese.

Succedeva Mariano Comense, provincia di Como, vicino all’oratorio. Dai racconti di Facchinetti su Instagram, si evince che la psicosi coronavirus è a livelli altissimi. Due giovani insultavano e lanciavano sassi contro un anziano cinese accusandolo di essere colpevole, in quanto cinese appunto, del virus che imperversa ormai anche in Italia. Facchinetti stigma subito per troglodita e ignorante un atteggiamento del genere, che peraltro lo ha costretto a intervenire.

Il conduttore era con un amico e prima si erano avvicinati per un intervento con la buone. Sono passati alle cattive quando uno dei due ragazzi ha sferrato un pugno al cinese, che è caduto in terra. A quel punto, Facchinetti e il suo amico hanno schiaffeggiato i due maleducati. Su instagram, Francesco commenta così l’episodio:”So che sono un quarantenne padre di famiglia ma li ho presi a schiaffi tutti e due. Denunciatemi pure ai carabinieri, se i vostri genitori non vi educano sarà la strada a educarvi. Nel nostro paese c’è un’ignoranza totale“.



Un’ottima, se pur aggressiva, presa di posizione chiara.

Lascia un commento