Condividi

Una dottoressa di Pisa, impegnata in questi giorni a prendersi cura di ammalati di coronavirus, ha trovato questo cartello sul portone del suo condominio.

Cara dottoressa, sappia che in questo condominio abitano una neonata di 6 mesi e una signora ultra80enne vedova. Perciò usi le massime precauzioni quando utilizza gli spazi comuni. Cioè quando deve toccare cancelli, scale, sottoscala e corrimano“.

Due medici del suo ospedale, il Cisanello, hanno tenuto a precisare che a fine turno l’ambiente in cui un dottore ha lavorato viene completamente sterilizzato e che quindi non c’è nulla da temere.

Riguardo al cartello affermano che “è un atto vergognoso, che non può passare nel silenzio“.