Categorie
Attualità

Cosa Succederà a Scuola in Caso di Contagio? Ecco i 10 Passi da Seguire


L’Istituto Superiore della Sanità sta elaborando un documento, in arrivo nelle prossime ore, in cui saranno stilate le Indicazioni per la gestione degli eventuali focolai di Coronavirus che nasceranno tra le mura scolastiche. L’intento del documento è quello di garantire una guida pratica al personale scolastico al fine di evitare la chiusura dell’edificio scolastico stesso.

Come descrive Orizzonte Scuola: “In caso di alunno sintomatico il docente avvisa il referente scolastico per il Covid-19, il referente chiama i genitori dell’alunno, il minore viene portato in una stanza di isolamento in compagnia di un adulto con mascherina di protezione. I genitori portano il ragazzo a casa e avvisano il medico e pediatria di famiglia.

A questo punto il medico avviserà l’ASL per effettuare il tampone. Se positivo saranno comunicati all’ASL i nominativi di studenti e docenti a contatto con il contagiato. Compagni di classe e docenti saranno messi in quarantena e l’aula sarà sanificata.

Il ritorno in classe del contagiato potrà avvenire solamente dopo due tamponi negativi nel giro di 24 ore, ovvero a guarigione completa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *