Condividi

Il virus, anche se in forma ridotta, continua a circolare”. Questo conferma in Aula al Senato Roberto Speranza, Ministro della Salute, in merito alla diffusione del Covid-19.

Non abbassiamo la guardia, non  dividiamoci su questo. Nessuno dice che non bisogna mettere la  mascherina, mantenere la distanza di sicurezza di un metro e lavarsi  le mani. Tre semplici regole, ma essenziali, da cui non possiamo  derogare e che possono farci gestire l’emergenza” continua Speranza, parlando poi dei numerosi casi di Covid-19 nel mondo.

Il Ministro della Salute ricorda che i contagi stanno crescendo in Oriente e nel Sud del pianeta. Infine parla dello stato di emergenza: “Al momento nessuna decisione è stata assunta sulla proroga dello stato di emergenza, sono profondamente convinto che il parlamento sia pienamente protagonista nel processo decisionale che lo lega al governo“.