Condividi

La Provincia Pavese” ha denunciato l’incredibile episodio di una maestra sospesa per un giorno per aver denunciato presunti maltrattamenti ai danni di una sua allieva. Per la preside il suo comportamento ha infranto il segreto d’ufficio e danneggiato l’immagine della scuola. Il fatto è accaduto lo scorso anno.

Dirigente Scolastico Sospende Maestra

La docente nel frattempo ha segnalato l’accaduto al tribunale di Pavia, che ora ha chiesto alla nuova preside dell’istituto di annullare il provvedimento e di risarcire economicamente la maestra per il giorno in cui non ha potuto lavorare. A dicembre ci sarà la sentenza.

I sindacati hanno preso le parti della docente, poiché sospendendola per aver segnalato un caso di maltrattamenti verrebbe incoraggiata “l’omertà, inducendo i colleghi dell’insegnante sospesa a non seguire questo esempio e a tacere nel caso in cui vengano a conoscenza di episodi gravi“.

Intanto le indagini sulla veridicità delle accuse proseguono e la piccola al centro della segnalazione è stata per ora affidata alla nonna. La sua insegnante, che si era accorta dei segni sul corpo della bambina e del suo comportamento strano, dichiara: “Era in pericolo e ho deciso di agire secondo coscienza“.