Categorie
Attualità

Dpcm Dicembre: Superiori Aperte dall’11 Gennaio, Stop Dad per Seconda e Terza Media

Il nuovo dpcm studiato dal governo che regolerà il periodo tra dicembre ed inizio gennaio è ancora in fase di studio, si discute riguardo il ritorno delle lezioni in presenza.

dpcm dicembre

Già escluso un possibile rientro alle lezioni in presenza per gli studenti prima delle vacanze natalizie, la DAD non terminerà il 3 dicembre, e sarà prorogata almeno fino a gennaio, dopo la pausa.

QUANDO SI TORNERÀ A SCUOLA?

Alcune voci ipotizzano il rientro per gli studenti più grandi per l’11 gennaio, ma non c’è ancora alcuna certezza e dovrà essere monitorata la curva epidemiologica durante le festività. Il ministro Azzolina ha confermato ieri la volontà di riaprire gli istituti ma senza alcuna fretta: “Siamo al lavoro per questo, non ho mai detto che la data del 4 dicembre è troppo vicina per programmare ogni cosa”. Possibilità di rientro anche per gli studenti di seconda e terza media, che fino ad ora sono stati assegnati alla dad per evitare che si spostino troppe persone.

GOVERNO E REGIONI, ORA DI QUIETE

Nel frattempo sembrano placarsi le tensioni tra governo e regioni, in alcune di quest’ultime infatti sono state chiuse anche scuole primarie, asili e nidi, la loro gestione però potrebbero tornare in mano a Roma. De Luca ha aperto alla possibilità di revisione delle restrizioni per la Campania, avendo aspettato che i risultati degli screening fossero positivi. Anche in Puglia dal 3 dicembre potrebbe tornare la dad anche per gli studenti fino alla terza media, scuole superiori invece ancora solo a distanza.