Categorie
Attualità

Dramma in Colombia, Katerine Paniagua Soffocata dal Compagno: “La Aggrediva in Continuazione”



La 21enne colombiana Katerine Paniagua è stata soffocata a morte dal suo fidanzato, che in seguito ha cercato di suicidarsi. Il ragazzo è ora in stato di arresto.

Katerine Paniagua

Katerine Paniagua studiava per diventare farmacista e voleva aprire un’attività tutta sua. Sua madre ricorda: “Voleva essere indipendente. Quello che ricordo di più di lei sono il suo sorriso e la sua felicità. Katherine ha detto ad alcune persone che lui la minacciava costantemente, ma non l’ha detto alla famiglia, per paura. Quello che chiedo è giustizia perché oggi è accaduto lei, ma in seguito potrebbe succedere ad altre ragazze“.

Katerine foto

LEGGI ANCHE: Franca Viola, La Ragazza che Rifiutò il “Matrimonio Riparatore” Dopo uno Stupro e Cambiò La Mentalità del Nostro Paese


Numerose manifestazioni contro il femminicidio si sono tenute nella sua città, Yamural. Il sindaco ha commentato: “Dall’amministrazione comunale esprimiamo il nostro dolore e la nostra indignazione per questo triste evento, e siano addolorati di dover scrivere questo messaggio per mostrare solidarietà a un’altra donna vittima di femminicidio. Oggi è stata Katerine, domani può essere qualsiasi altra donna del nostro comune. L’appello è quello di essere uniti e di alzare la nostra voce contro tutti i tipi di violenza che danneggiano l’integrità, il corpo e la vita delle donne. È tempo di essere uniti e di alzare la voce contro ogni tipo di violenza che danneggia l’integrità, il corpo e la vita delle donne“.