Condividi

Sembrava un giorno come tanti per Josh Gray, un ragazzo di 17 anni che mentre si trovava a scuola, è stato colto da un malore all’addome ed è morto dopo due ore.

I medici hanno attribuito la causa del decesso alla rottura di un’arteria collegata al pancreas che gli avrebbe causato un’emorragia interna fatale.

Josh Gray

Sconvolti i genitori, che avevano salutato al mattino il figlio e non lo hanno più visto tornare a casa. “Una mattina è andato a scuola, era felice, era una giornata come tante, poi ha avvertito un forte dolore allo stomaco e due ore dopo se ne è andato” ha dichiarato la mamma Laurie Gray al Daily Mail.

Josh Gray amava le persone per quelle che erano, era la cosa migliore di lui, potevi essere te stesso in compagnia di Josh” racconta il suo amico Austin Hurst.

E’ stata organizzata una colletta su GoFundMe per Josh, dai suoi amici e parenti. Finora sono stati raccolti 35mila dollari, l’equivalente di 31 mila euro. Una parte andrà a coprire le spese del funerale ed una parte verrà donata per la ricerca.

Josh Gray aveva anche pianificato un viaggio come missionario: ora questo viaggio verrà fatto dai suoi amici per ricordarlo e per tenere vivo ciò che Josh ha rappresentato per loro.