Condividi

Era in coma da Pasqua, dopo essere stata colpita da un aneurisma cerebrale. Purtroppo Elisabetta Nardi, studentessa di 19 anni di Aversa, ha perso la sua battaglia.

Elisabetta Nardi

Si sarebbe dovuta diplomare quest’anno all’ Istituto Alberghiero di Aversa, che adesso la piange. Il preside Nicola Buonocore, che dopo il ricovero della ragazza aveva chiesto agli studenti di pregare per lei, ha deciso di rilasciarle comunque il diploma e attende l’approvazione del collegio docenti.

Intanto i suoi compagni l’hanno ricordata con 10 minuti di silenzio. Oggi ad Aversa si terranno i funerali, nella Chiesa di Maria Santissima Annunziata. Studenti ed insegnanti della sua scuola esporranno durante le esequie lo stendardo dell’istituto, in attesa di sapere quando alla studentessa verrà assegnato il diploma “post mortem”.