Condividi

Emma Marrone debutta sul grande schermo cinematografico, ma ancora pare non crederci. Ospite nel salotto di Verissimo qualche giorno fa, la cantante esprime tutta la sua felicità e confusione per un momento particolare della sua carriera. “Sono ancora frastornata“, dice a Silvia Toffanin.

La pellicola con cui Emma Marrone debutta è di gran pregio: l’ultimo film di Gabriele Muccino, Gli anni più belli. Proprio Muccino è il fautore di questa svolta nella vita artistica di Emma, ed è proprio al fianco di lui che racconta ai telespettatori la meravigliosa avventura. Al loro ingresso nello studio televisivo, il pubblico si alza in piedi fra grandi applausi, accogliendo Emma E Gabriele con tutti gli onori che si confanno ai grandi artisti.

La prima domanda di Toffanin è alla cantante, e cioè quali siano le sue impressioni sul suo primo film. La risposta di Emma Marrone è sincera e deliziosa:”Sono ancora frastornata, è un mondo nuovo, meraviglioso, è bellissimo fare cinema, adesso posso dirlo perchè ho visto il film.” e poi, senza quasi pausa, continua “Ho problemi a riguardarmi nella musica, non riguardo mai le esibizioni, ma poi mi sono detta «Dai, non sono stata così male»”.

Emma, quindi, è ancora titubante seppur felicissima. Molto soddisfatto, Gabriele Muccino, sicuro di aver operato la scelta giusta. Ai microfoni dice:”Ho voluto avere la presunzione di pensare che potesse fare anche cinema. L’ho conosciuta, incontrata e un giorno le ho proposto un copione che lei ha letto in 2 ore. L’ha letto, ha fatto il provino e mi ha convinto completamente tanto che alla fine del provino le ho detto ok, facciamo il film“.

Emma confessa che la scena più difficile emotivamente sia stata quella del matrimonio: fare la parte della sposina innamorata le è venuto complicato, consapevole che si può fingere molto ma forse non proprio tutto. Sarà che non ha mai avvertito la voglia di sposarsi e dubita di farlo, come dice alla Toffanin.

Ci sarà un futuro cinematografico per Emma? Molto probabile: Muccino ha continuato a tesserne le lodi e lei, dal canto suo, ha dichiarato di non tirarsi indietro qualora Gabriele volesse richiamarla.