Categorie
Attualità

Famiglia Distrutta dal Covid a Gela: Madre e Figlio Morti in Pochi Giorni, Ora È Grave il Padre

Due congiunti di Gela, in provincia di Caltanissetta sono morti di coronavirus, il secondo è deceduto ieri all’Ospedale Sant’Elia, aveva 50 anni.

Famiglia Distrutta dal Covid a Gela

Tragedia in Sicilia, un’intera famiglia è stata distrutta dal coronavirus a Gela, in provincia di Caltanissetta, qui la madre Rocca Vantelli e il figlio Marco Savà sono deceduti di recente a pochi giorni di distanza l’uno dall’altro, e ora anche il padre è in rianimazione.

Il 50enne, è morto ieri sera all’ospedale Sant’Elia di Caltanissetta, dopo essere stato ricoverato il 23 ottobre per una polmonite interstiziale da covid-19, mentre la madre era morta il 31 ottobre per lo stesso problema. Inevitabile il ricovero dell’uomo, intubato immediatamente con la speranza che si salvasse, poi alle 23 circa del 4 ottobre si è spento. Nel frattempo, anche il padre Orazio Savà è stato ricoverato pochi giorni fa, soffriva già di patologie gravi ed ora si trova nel reparto di rianimazione. (AGGIORNAMENTO: purtroppo dopo giorni di ricovero, anche il padre è deceduto)

LEGGI ANCHE: Raffreddore o Coronavirus? Ecco come Distinguere il Covid da un’Influenza

Nel frattempo il contagio in Sicilia non accenna a fermarsi, 1155 sono i tamponi positive registrati nelle ultime ore, un record per la regione, come per i morti.