Condividi

Per riuscire a trasferirsi per le festività pasquali nella loro residenza a Marina di Camerota (Salerno) quattro famiglie avevano pensato bene di usare quattro veicoli differenti e di scaglionare gli spostamenti.

Sono stati però identificati dalle forze dell’ordine, più che mai attente in questi giorni. Dovranno ora pagare una multa salata e trascorrere Pasqua a casa loro.

In tutta la Campania i monitoraggi si sono fatti più serrati, dalle isole alle località turistiche. Noi dobbiamo solo capire quanto sia importante non violare le misure restrittive.