Categorie
Attualità

Fibrosi Cistica e Miele di Manuka, i Ricercatori: “Uccide i Batteri Meglio degli Antibiotici”


Un rimedio naturale potrebbe essere l’arma vincente per combattere la fibrosi cistica. Un gruppo di ricercatori ha infatti scoperto che il miele di Manuka, originario dell’Australia e della Nuova Zelanda, riesce a sconfiggere i batteri lì dove i farmaci non arrivano.

Fibrosi Cistica e Miele di Manuka

Chi soffre di fibrosi cistica ha spesso gravi infezioni all’apparato respiratorio che non vengono sconfitte dalle medicine, portando alla morte del paziente. L’unico modo di sopravvivere per queste persone è spesso il trapianto dei polmoni. Attraverso un esperimento condotto sui polmoni dei maiali, i ricercatori sono arrivati alla conclusione che il miele di Manuka può contrastare il 39% dei batteri, contro il 29% dei farmaci.

Se inoltre si abbina il miele di Manuka ad una cura di antibiotici, la percentuale di batteri uccisi sale al 90%. Ora la cura verrà testata anche sugli esseri umani.

Per saperne di più si può consultare “Frontiers in Microbiology”, dove è stato pubblicato un articolo a riguardo.


Lascia un commento