Condividi

Nadia Toffa, nei suoi servizi a Le Iene, si era occupata spesso della Terra dei Fuochi. Ora le donne della zona vogliono farle sentire la loro vicinanza nel giorno del suo funerale, grate alla giornalista che le ha aiutate nella battaglia contro i rifiuti velenosi che infestano la Campania.

Funerale Nadia Toffa

Marzia Caccioppoli, una delle combattive mamme, ha scritto: “Oggi è un giorno che ricorderemo Nadia! Ti vorremo bene per sempre. Grazie di tutto l’amore e la sensibilità che hai saputo dosare insieme alla tua professione. Resterai nei nostri cuori e andremo avanti anche per te! Oggi salutiamo un’amica, che stretta a noi, ai nostri racconti, cercava di denunciare lo scempio di cui siamo vittime! Non hanno risparmiato nemmeno a te commentuoli vari, ma hai saputo riderci su, ne eri abituata. Chi ti dimentica più cara Nadia; e non è un addio… ma un arrivederci“.

La cerimonia funebre verrà officiata dal parroco del parco Verde di Caivano, don Maurizio Patriciello, amico della Toffa, che fa sapere: “Ho il dovere di portarle tutto l’affetto e la gratitudine degli abitanti della Terra dei Fuochi“.