Categorie
Attualità

Gissi (Cisl Scuola) su Rientro in Classe: non si può Aprire in Queste Condizioni


Maddalena Gissi, segretaria generale della Cisl Scuola, interviene durante la conferenza stampa dei sindacati e parla di rientro in classe.

La ministra Azzolina sembra più interessata alle passerelle che alla reale attività di sostegno per la scuola. Adesso si parla di fondi europei per la scuola, ma si sa bene che fino alla prossima primavera non ci saranno soldi”. Questa la critica di Gissi.

Sulle 80 mila assunzioni, poi, la ministra mente sapendo di mentire, non si potranno fare. Più di 20 mila posti Ata dovranno essere coperti, 200mila cattedre da coprire. Come si può aprire il 1° settembre in queste condizioni? ” aggiunge, concludendo che la colpa non è solo della Ministra ma anche del Governo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *