Condividi

A Bolzano è stata lanciata una campagna chiamata #staysmart, basata sull’installazione di cuscinetti fucsia attorno a cartelli stradali e ai pali della luce per proteggere la sicurezza di chi cammina con la testa bassa sul cellulare.

telefono dipendenti

L’iniziativa vuole sensibilizzare all’uso consapevole degli smartphone ed ovviamente ha già scatenato il dibattito. In realtà la campagna Stay Smart vuole essere un modo per rendere consapevoli gli abitanti della provincia altoatesina dei rischi che derivano da un uso eccessivo del cellulare, che vanno dalla dipendenza, ai danni provocati dalle onde elettromagnetiche, fino alla sicurezza mentre si guida.

Sulle imbottiture, oltre alla figura di un omino che guarda il telefono, è riportato l’indirizzo di un sito (staysmart.it) in cui si possono trovare 5 consigli per un uso più consapevole dello smartphone: navigare in wi-fi, per attenuare la portata delle onde elettromagnetiche emesse dal dispositivo, spegnere il cellulare di notte e a tavola, non usarlo mentre si guida, e tenere accesa la geolocalizzazione se si prevedono situazioni di emergenza.

I bolzanini hanno molto gradito l’iniziativa partita da pochi giorni e ne stanno incrementando il successo postando foto della divertente campagna sui social network.