Condividi

Una nuova avventura televisiva per Paola Perego inizierà il 21 giugno con il programma “Non disturbare” in cui ci farà conoscere noti personaggi televisivi prendendogli il cellulare e sbirciando nel loro trolley. Un nuovo e curioso modo per far scoprire personalità e caratteristiche degli ospiti che di volta in volta parteciperanno.

Dramma di Paola Perego

In un’intervista rilasciata a Vanity Fair presenta così il format che proporrà ai telespettatori dicendo che serviva qualcosa di innovativo. Si è pronunciata anche sullo spostamento su Rai 2 del programma Che Tempo Che Fa, affermando che non importa la rete su cui va in onda perché dopo tanti anni è un programma collaudato che la gente seguirà comunque.

Nell’intervista parla anche della sua preoccupazione per il padre novantenne malato e del suo senso di frustrazione nel vederlo in sedia a rotelle e non poter fare nulla per impedire che vada via in queste condizioni.