Categorie
Attualità

Il Progetto Ragazzi in Quarantena Studia Le Conseguenze del Covid-19


Il Covid-19 ha stravolto le abitudini di tutti e il Laboratorio per la Salute Materno Infantile del Dipartimento di Salute Pubblica ha voluto studiare le sue conseguenze psichiche ed emotive sugli studenti attraverso il progetto “Ragazzi in Quarantena“.

L’Istituto Mario Negri ha presentato il 23 luglio 2020 i dati raccolti con il progetto “Ragazzi in Quarantena“. Sono stati ascoltati 82 bambini e ragazzi di età compresa tra i 6 e 14 anni, tutti residenti nella città e periferia di Milano.

I bambini e ragazzi hanno risposto a 2 domande che riguardavano il loro benessere psicologico dopo il lockdown e i cambiamenti della loro routine durante la chiusura totale.

Sono stati ottenuti risultati interessanti in merito a DaD, sonno e abitudini alimentari. Secondo la ricerca molti studenti hanno avuto difficoltà a mantenere l’attenzione con la Didattica a Distanza. Gran parte ha ammesso anche di aver stravolto la propria alimentazione.

Infine molti hanno avuto problemi a dormire la notte a causa di ansia e malessere e diversi bambini e ragazzi hanno sentito la mancanza dei compagni di scuola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *