Condividi

ATTENZIONE, LE SEGUENTI IMMAGINI POTREBBERO URTARE LA VOSTRA SENSIBILITÀ

Un’infermiera è stata incastrata dalle immagini delle telecamere nascoste posizionate all’interno di un asilo nido a Temitau, in Kazakistan. Il video, girato a sua insaputa, mostra la donna che tortura una bimba di soli 18 mesi. A scatenare la rabbia dell’operatrice sono le urla della bambina giudicata “indisciplinata”. Nel video la donna tiene bloccata la piccola nella coperta rischiando di soffocarla.