Condividi

Shoccante scoperta quella avvenuta nella scuola media Pascoli situata in via repubblica Argentina a Brescia. All’interno dell’istituto, più precisamente nella piccola palestra della scuola, è stato trovato il corpo senza vita del docente di musica (47enne residente in città).

Insegnante Suicida a Scuola

Il corpo è stato trovato alle 13.30 dagli alunni della prima media. Le loro urla hanno attirato le bidelle e gli altri docenti che sono subito intervenuti. La notizia si è rapidamente diffusa, scatenando inevitabilmente il panico.

Gli alunni raccontano: «Era sempre sorridente e pieno di vita ma negli ultimi tempi è cambiato: lo vedevamo nervoso e stressato e spesso si assentava dalla classe durante le lezioni».

I motivi non sono del tutto chiari, ma il recente lutto subìto dal docente potrebbe essere la causa più plausibile: un vuoto che non è riuscito a colmare. Sulla terribile vicenda è intervenuto anche il sottosegretario al Miur Salvatore Giuliano: «Lascia senza parole la notizia che un docente si sia tolto la vita negli spazi della scuola dove insegnava, a Brescia. Esprimo tutta la mia vicinanza ai suoi familiari e alla comunità scolastica, in particolare alle alunne e agli alunni che hanno dovuto subire un trauma di tale portata».

Ha dunque proseguito: «Il Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca, sia con gli uffici centrali sia con gli uffici territoriali si è attivato per verificare che studenti, docenti e tutto il personale abbiano il supporto necessario per affrontare un momento così drammatico».