Categorie
Educazione

La Lezione di Vita di Gabriel Batistuta: “Mio Figlio Lavora in Copisteria? L’Ho Educato allo Spirito di Sacrificio”

Lo scorso 1° febbraio ha spento 50 candeline Gabriel Batistuta l’ex centravanti della Fiorentina, ed ha parlato dell’educazione dei figli in un’intervista di Espn Argentina. Il conduttore gli ha fatto una domanda sul figlio Joaquin che lavora come commesso in una copisteria: “La gente si chiede: come è possibile che il figlio di Batistuta lavori in una copisteria? Non voglio sminuire un lavoro assolutamente degno, però è qualcosa di insolito“.

Gabriel Batistuta

Un assist per l’ex Batigol che ha spiegato: “Che i miei figli lavorino, per me, è come poter regalare loro la dignità. Potrei permettermi di regalare ai miei figli delle auto nuove e di lusso, ma non so quanto si sentirebbero felici, o almeno quanto potrebbe durare quella felicità“.

Ha continuato poi: “Io so che magari prendono l’auto, si fanno un giro per le vie del centro e le ragazze, o la gente, li guardano. Molti potrebbero pensare ‘Ah, però, guarda che auto che ha’, e questo li potrebbe imbarazzare, perché dentro di loro sanno che quell’auto non è veramente loro. Non c’è paragone col guidare un’auto magari meno bella e potente, ma di cui poter dire: ‘Questa me la sono guadagnata da solo’“.

Gabriel Batistuta figli

Batistuta ha 4 figli maschi con sua moglie Irina Fernandez. Thiago (che si è avventurato nel cinema come attore), Lucas ( che segue le orme del papà nel calcio), Joaquin e Shamel. Joaquin, ha 20 anni, ha deciso di vivere “lontano dai riflettori”, cercando di crearsi un futuro senza aiuti, lavorando appunto in una copisteria. Anche se questa decisione cosi “normale ” lo ha fatto divenire inconsapevolmente una “star”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *