Condividi

Tempo fa il programma tv “Le Iene” aveva raccontato la storia di Alice, una ragazza di 16 anni disabile dalla nascita. Alice non ha mai potuto camminare, ma adesso potrà finalmente farlo grazie ad un esoscheletro prodotto dalla Emac, una ditta italiana che si occupa di tecnologie mediche di alto livello.

La 16enne era venuta a conoscenza degli esoscheletri tempo fa, ma il costo proibitivo dell’apparecchiatura (150.000 euro) era molto al di fuori della sua portata. Ora una donatrice anonima glielo ha regalato, insieme ad un toccante messaggio: “Ti meriti che la vita ti possa sorprendere oggi e mille altre volte ancora. Non ti stupire. Il mondo è pieno di persone che dedicano il loro tempo e le loro energie agli altri, credimi. Il regalo lo hai fatto tu a noi”.

Matteo Viviani ha organizzato la sorpresa, riuscitissima. Quando Alice ha aperto l’armadio che conteneva l’esoscheletro è rimasta sbalordita: “Ma veramente? No, non può essere vero! Ma voi siete matti?”, ha esclamato raggiante.

Ora Alice può muoversi liberamente ed è stata anche ospite de “Le Iene” condotto da Alessia Marcuzzi e Nicola Savino.