Categorie
Attualità

L’Ue Chiede alle Scuole di Tutti i Paesi di Allungare Le Vacanze Natalizie

All’interno delle linee guida la commissione europea ha invitato i paesi dell’unione ad allungare le vacanze natalizie o in alternativa a mantenere la didattica a distanza.

Allungare Le Vacanze Natalizie

Un invito ad allungare più possibile le vacanze scolastiche quello da parte della commissione europea verso tutti i paesi dell’unione, o in alternativa continuare con la didattica a distanza.

LA RICHIESTA DELL’EUROPA

Questo è quanto riporta Ansa, che ha comunicato le linee guida discusse dalla commissione su come agire nella prevenzione al covid durante il periodo natalizio. Lo scopo è quello di prevenire ulteriori rischi di trasmissione nel periodo seguente alle festività, poiché la diffusione del contagio sul suolo scolastico e nei percorsi dedicati agli studenti sono considerati pericolosi per la gestione del virus.

LEGGI ANCHE: Chiusura Scuole, Di Maio: Abbiamo il Dovere di Pianificare Una Ripartenza

LE LINEE GUIDA PER IL RIENTRO A SCUOLA

Le linee guida verranno presentate ufficialmente domani, l’obbiettivo è quindi di creare un periodo cuscinetto di una o due settimane in seguito alla fine delle festività, evitando inoltre ogni tipo di evento di massa. Altra richiesta da parte dell’UE è quella di introdurre il coprifuoco in tutti i paesi così come avviene già in Italia, necessario durante i giorni festivi.

NO ALLE MESSE IN CHIESA

Sconsigliata inoltre la partecipazione a funzione religiose in presenza, preferendo il seguito online o televisivo, ed in ogni caso frequentate con mascherine e mantenendo le distanze di sicurezza.