Categorie
Attualità

Lupa Assassinata con Arma da Fuoco: Sindaco Offre una Ricompensa di 2000 Euro per Trovare il Colpevole



Diverse volte capita che amministrazione locali diventano colpevoli di azioni balorde che consistono nell’ eliminare lupi, cinghiali, daini e caprioli ed altri animali appartenenti ai nostri parchi o boschi. La vicenda dell’uccisione di una lupa arriva direttamente dal comune di Ornavasso, in provincia di Verbani-Cusio-Ossola, il quale si sta impegnando per punire a chi ha sparato illegalmente l’animale sul suo territorio.

Il comune ha deciso di impegnarsi duramente affinché venga trovato il colpevole dando così una ricompensa a chi vi si impegnerà, dimostrando così la volontà di tutelare la flora e la fauna selvatica, in modo tale che nessuno si permetta di abbatterla, penano così multe salate.

La lupa è stata trovata il 4 dicembre scorso proprio nel territorio di Ornavasso, è stata sottoposta all’autopsia la quale ha confermato l’uccisione con un colpo di arma da fuoco, da quel giorno il comune s’impegna a ricercare il colpevole e ad offrire una cifra di 2000 euro a chiunque possa dare informazioni utili agli investigatori, i quali si impegnano fermamente per trovare il responsabile.


“Siamo per l’assoluto rispetto della legalità e non possiamo accettare che qualcuno, a maggior ragione su un terreno gravato da uso civico a favore della nostra comunità, possa compiere un simile reato contro una specie altamente protetta. Vogliamo dare un segnale forte che siamo per la completa tutela della nostra fauna selvatica e della biodiversità del nostro territorio. L’attività venatoria è tutt’altra cosa e i veri cacciatori condividono il nostro pensiero.
Per tale motivo abbiamo chiesto di deliberare questa sera alla Giunta Comunale una ricompensa di 2000 euro a chi fornirà ai Carabinieri Forestali ed alla Polizia Provinciale notizie determinanti per l’individuazione del responsabile”, si legge dalla pagina ufficiale del Comune”

L’augurio è che presto venga trovato il colpevole.

Lascia un commento