Condividi

Voti si o voti no? Spesso le valutazioni scolastiche sono al centro di discussioni. C’è chi le trova controproducenti perché stressano gli studenti e chi crede che siano un ottimo modo per preparare i ragazzi alla vita vera.

Quello che è sicuro è che gli insegnanti quando mettono i voti devono attenersi alle indicazioni del ministero. In Florida, invece, una professoressa è stata licenziata per aver messo zero agli studenti che non avevano fatto i compiti per le vacanze.

Il suo ultimo giorno l’insegnante ha scritto sulla lavagna un saluto ai suoi allievi: “Ciao ragazzi, la prof. Tirado vi vuole bene e vi augura il meglio nella vita. Sono stata licenziata per avervi dato voti troppo bassi solo perché non avevate svolto i compiti.

Ha poi pubblicato sui social una foto del messaggio, ricevendo molta solidarietà dagli utenti.