Categorie
Attualità

“Mio Zio Mi Violenta”, Racconta di Essere Abusata dallo Zio nel Tema in Classe: 65enne ai Domiciliari


Dopo lo sfogo nel tema in classe la procura di Sassari ha aperto un fascicolo a carico dell’uomo, all’epoca dei primi abusi la vittima aveva 12 anni.

Era stato assegnato un tema per la giornata contro la violenza sulle donne, una studentessa minorenne ha deciso di rivelare gli abusi da parte dello zio, alla fine è stato arrestato.

Un 65enne di Sassari era infatti stato indagato su presunte violenze sessuali ai danni della nipote, i primi fatti si sarebbero verificati quando lei aveva solo 12 anni. Il tema invece sarebbe stato scritto dalla ragazza ora 17enne prima del lockdown, qui avrebbe confessato quasi come sfogo i comportamenti dell’uomo che avrebbe approfittato di lei negli anni precedenti.

A quel punto è partita la segnalazione da parte degli insegnanti, che hanno finito per far aprire un fascicolo sul parente da parte della Procura di Sassari. Ora potrebbe essere condannato colpevole di violenza sessuale aggravata, questo dopo le indagini da parte della polizia sul bancario di 65 anni, al momento si troverebbe ai domiciliari. Quest’ultimo fino ad ora ha sempre respinto le accuse dichiarandosi non colpevole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *