Categorie
Attualità

Morte di Leonardo, Indagate per Omicidio Colposo Due Maestre e Una Bidella


Per la morte di Leonardo, il bambino di 6 anni precipitato nella tromba delle scale della sua scuola a Milano lo scorso ottobre, sono indagate due maestre e una collaboratrice scolastica. L’accusa è omicidio colposo e omessa vigilanza.

Morte di Leonardo

Da quanto ricostruito il bambino era stato accompagnato in bagno dalla bidella, che poi vi si era trattenuta per aiutare altri due bambini. Leonardo, invece di tornare in aula, avrebbe avvicinato una sedia alla tromba delle scale e si sarebbe sporto, cadendo nel vuoto per circa undici metri. Portato in ospedale, è morto quattro giorni dopo.

L’accusa era inizialmente contro ignoti. Una delle maestre indagate aveva dichiarato dopo l’incidente di essere disperata e di non riuscire più ad entrare in aula. Il suo avvocato aveva affermato: “L’insegnante è già stata sentita, ma come persona informata sui fatti a oggi non abbiamo ricevuto comunicazione della sua iscrizione nel registro degli indagati“.

Lascia un commento