Condividi

Abbandonato nel lettino dell’ospedale Giovanni XXIII di Bari un bimbo di appena 40 giorni ricoverato per una grave malattia metabolica.

Neonato Gravemente Malato

E’ nato lo scorso 24 settembre a Taranto ed è stato trasferito poi in quello pediatrico di Bari dove si trova attualmente nel reparto di malattie metaboliche. La sua storia è molto triste perchè la madre e il padre, di origini rumene, pochi giorni dopo il ricovero, lo hanno lasciato e non sono mai più ritornati. Il personale dell’ospedale ha prontamente avvertito le forze dell’ordine, i servizi sociali e il Tribunale dei Minori.

A prendersi cura del piccolo sono stati medici e infermieri che subito si sono attivati arrivando anche a fare doppi turni per non farlo sentire solo. Anche alcuni volontari hanno aderito portandogli abiti, pannolini e altro.

Ora il piccolo è in attesa dei provvedimenti del Tribunale dei Minori che dovrà intervenire per la sua sistemazione.