Categorie
Attualità

Pacifico Contro La Scuola in Estate: Sarebbe Rinnegare il Lavoro Fatto con La DaD


Il presidente nazionale Anief, Marcello Pacifico, esprime la sua contrarietà alla possibilità di fare scuola in estate.

Pacifico contro la scuola in estate

“Non esiste. Sarebbe rinnegare il lavoro fatto a distanza. O si interrompono le lezioni in presenza o a distanza oppure ogni altra soluzione renderebbe vano il grande lavoro portato avanti da migliaia di insegnanti” dichiara a Orizzonte Scuola.

Non stiamo giocando ma stiamo cercando di garantire il diritto allo studio pur nei limiti di lezioni non in presenza” aggiunge.


Sul rientro in classe a gennaio, dice che sarà possibile “soltanto se aumentano classi e plessi e incrementano organici per aprire in sicurezza” e conclude “se tra trasporti e presidi si crei raccordo per orari apertura scuole e decongestione con i lavoratori“.