Cosa Vuol Dire Passare dall’Insegnamento all’Apprendimento?

insegnamento apprendimento

Un’anziana zia, insegnante in pensione, che per mero nepotismo ogni tanto guarda il blog del nipote, mi domanda cosa voglia dire passare dall’insegnamento all’apprendimento. Secondo lei le due entità sono la stessa cosa: uno studente impara quando l’insegnante …insegna. O se non impara è perché si è  impegnato poco a seguire l’insegnante, non ha ascoltato con attenzione. Lineare, no? Valle a spiegare...

10 Cose da non Dire All’Insegnante di tuo Figlio

È il tuo alter ego quando il tuo bambino va a scuola, che lo sostiene e lo aiuta nel suo percorso formativo. Il rapporto che instauri con la maestra di tuo figlio influirà moltissimo nella sua educazione, ecco perché è fondamentale stabilire un rapporto di fiducia. "La relazione che si crea dovrebbe assomigliare ad un "passaggio" nell'affidamento del figlio,...

Quando i Genitori Correggono i Compiti dei Figli con la Penna Rossa

correggere i compiti dei figli

Durante i primi anni di scuola primaria di mio figlio Marco, mi è capitato di correggere i compiti dei figli con la penna rossa. L'ho fatto in buona fede, pensando di fare come la maestra e catturando meglio, in questo modo, la sua attenzione, infatti se avessi corretto gli errori con la penna nera, lui non se ne sarebbe neppure...

7 Qualità dell’Insegnante di Sostegno

insegnante di sostegno

Dopo aver visto e descritto le 10 competenze dell'insegnante moderno, le 8 competenze chiave dello studente moderno e le 10 competenze del collaboratore scolastico, è ora il momento di conoscere meglio l'insegnante di sostegno. Perché dover differenziare le competenze dell’insegnante curricolare da quelle dell’insegnante di sostegno? Il perché è semplice: non vogliamo differenziarle ma vogliamo aggiungerne delle altre! Quindi scopriamo una ad...

Apprendere Serve, Servire Insegna

Apprendere serve servire insegna

Nel suo libro "Una Testa ben fatta" E. Morin riprende, riattualizzandola, la celebre espressione di A. Gabelli che, già nell'Ottocento, affermava "È meglio una testa ben fatta di una testa ben piena". Il modo con cui ne parla oggi Morin va ben oltre la critica al nozionismo, già avanzata da Gabelli e da tanti altri dopo di lui, per affermare il...

Insegno Cinese alla Primaria e lo Faccio Così

cinese alla primaria

di Paola Mattioli
 - Docente di Lingua Cinese curricolare presso scuola primaria paritaria di Roma. La trovare sul suo BLOG, Pagina Facebook e Twitter   Avere la possibilità di insegnare ai bambini una lingua straniera, soprattutto una lingua così particolare come il cinese, significa avere il dono di aprire una finestra sul mondo circostante per e insieme a quei bambini che si...

Faccio lo Scientifico e vi racconto la storia di alcuni ragazzi e due docenti

storia alcuni ragazzi due docenti

Mi chiamo Arianna Moro, sono una studentessa di 17 anni e frequento il 4º liceo scientifico "Ludovico Pepe" di Ostuni! Sono qui per raccontarvi una storia, una storia che vede protagonisti alcuni ragazzi e due docenti! Iniziava il 3º anno e tutti noi alunni cominciavamo scuola con la solita tristezza di chi sa che non cambierà nulla! Stessa monotonia, lezioni,...

Perché la Scuola Come È Organizzata non Favorisce L’Apprendimento?

scuola non favorisce apprendimento

di Gianni Marconato - http://www.giannimarconato.it/2014/02/perche-la-scuola-come-e-organizzata-non-favorisce-lapprendimento/   Sono sempre più convito che, così come è organizzata anche negli spazi e nei tempi della didattica, la nostra scuola non favorisce apprendimento; anzi, lo ostacola. E chi insegna fa una fatica enorme, tanti costi e pochi benefici. Leggo la notizia della scuola senza aule né orari: bella notizia. Bella notizia perché la didattica efficace ha bisogno, oltre...

La Calcolatrice Scientifica a Scuola

calcolatrice scientifica Scuola

Tutto ha inizio nel 2011, con un sondaggio del portale TuttoScuola sull’indice di gradimento della matematica rispetto alla popolazione italiana, con particolare riferimento all’uso delle nuove tecnologie. Un quadro confortante, ove il 94% degli intervistati dichiara di fare un uso quotidiano della matematica: secondo gli italiani la matematica serve per vivere meglio. Un grosso salto rispetto al passato, ove la matematica...

A proposito dei compiti a casa

compiti a casa

Con l’inizio della scuola primaria, si abbatte su numerose famiglie l’incubo dei compiti a casa. Oggi infatti i compiti sono diventati un fenomeno “sociale”: investono l’intero nucleo familiare e costringono numerose mamme a mettersi letteralmente a servizio di figli svogliati, disattenti e con poca motivazione. Per evitare la tragedia pomeridiana dei compiti a casa, è necessario ricordare alcuni principi pedagogici e...