Come Educare i Bambini allo Studio

educare-bambini-studio

Studiare non è naturale per tutti. Specialmente quando si è in tenera età.   Quindi, potrebbe essere necessario insegnare ai vostri figli le competenze organizzative per studiare e conservare le informazioni di cui avranno bisogno nella loro vita scolastica. Bisognerà educare i bambini allo studio ed a prepararsi per i test di studio che dovranno affrontare.   Tornate un attimo indietro a quando...

Diario di un Esperimento: dal Reale al Virtuale e Ritorno

Diario-esperimento

PRIMO TEMPO: un incontro virtuale sincrono   Quest’anno ho lavorato con due classi prime (1C e 1 G Liceo Scientifico G. Alessi - Perugia)   Mentre ci preparavamo al viaggio d’istruzione a Barbiana, mi rendevo conto che non sarei mai riuscita ad affrontare in classe tutto il lavoro che avevo in mente, perciò avevo bisogno di una via diversa, che andasse oltre quelle...

Perché, Purtroppo, Comprare Libri di Testo in Libreria non Conviene Più

acquistare-libri-di-testo

Di solito sono posti accoglienti, caldi, invitanti. Altre volte sono più spartani, con decorazioni improvvisate. Ma se, entrandoci, la tua domanda sarà "cosa mi consiglia da leggere?" non riceverai la top 5 degli ultimi 10 giorni ma una lunga conoscenza di titoli ed autori, alcuni sconosciuti o dimenticati.   Stiamo parlando delle librerie e dei librai.   Dei luoghi, ahimé, in via di...

Difficoltà con l’Analisi Logica? Prova con il Trenino degli Elementi

trenino degli elementi

Il Trenino degli Elementi per le difficoltà in analisi logica! Dopo aver stampato la tabella con le domande dei vari complementi l'ho plastificata e ritagliata. Per complicare un po' le cose ho aggiunto al trenino degli elementi, oltre alle domande, il rispettivo complemento Ho plastificato e ritagliato il treno. Essendo plastificati il bambino può scrivere direttamente sulla scheda usando un pennarello cancellabile oppure...

Parole e Capricci

parole e capricci

  Q e U non vogliono uscir sole e si portano dietro una vocale. I-O-A-U oppure E, l’importante che comunque c’è. C ed U invece sono liete e si fanno buona compagnia, ma talvolta, sai, però succede che con loro una vocale stia. C’è un CUORE che ama veramente, più felice con la O si sente, poi c’è un CUOCO tanto indaffarato e la O una mano gli ha dato. Guarda il...

Ogni Studente ha Bisogno di un Insegnante che Creda in Lui

Ogni-studente-ha-bisogno-insegnante-che-creda-in-lui

È vero, aggiungerei però: ”Ogni insegnante ha bisogno di uno studente che creda in lui”.   Sì, perché secondo me, si tratta di un rapporto di reciproca fiducia, di un rapporto, oserei dire… e lasciatemi passare il termine, di...“reciproca affettività“. Io, cioè, credo in te, però anche tu, per favore, devi credere in me! Allora, cari docenti, credete nelle potenzialità dei vostri...

La Matita con i Semi dentro, si Interra e Cresce una Pianta

matita con i semi dentro

«Per fare un fiore ci vuole un seme». Lo cantava già nel 1974 Sergio Endrigo in "Ci vuole un fiore". Ora SPROUT aggiorna il testo di Gianni Rodari: per fare un fiore ci vuole un seme ma anche una matita. Una matita che, dopo averlo consumata, si possa piantare e innaffiare e che darà vita a un grande pianta! L’iniziativa Matita SPROUT è...

Regole e Ragionamenti della Matematica: 5 Trucchi

Regole e ragionamenti della matematica

La matematica, come ben sappiamo, rappresenta la “bestia nera” di molti studenti perché esistono parecchie regole e ragionamenti della matematica che non sempre vengono accettati di buon gusto!   Dopo aver pubblicato dei trucchi efficaci per la risoluzione delle tabelline, oggi vorremmo proporvi una lista di trucchi matematici, sperando che possa aiutarvi a migliorare la conoscenza generale dei ragionamenti della matematica...

Paletta delle Emozioni

paletta-emozioni

LA PALETTA DELLE EMOZIONI   Una paletta per quattro emozioni : felicità, tristezza, rabbia e sorpresa.     Costruirla è semplicissimo, basta ritagliare le quattro emozioni, piegarle in due e incollare la metà di una con la metà dell’altra, come nella foto sottostante.       Suggerisco di far disegnare direttamente ai bambini le varie faccine Maestra Nella Insegnante SEGUILA: Facebook - Blog

Come Gestire gli Smartphone in Classe

gestire gli smartphone in classe

Quando chiedo agli studenti perché sono così attaccati a quei loro aggeggi con gli schermi piccoli (alcuni smartphone non sono così piccoli), ricevo regolarmente la stessa risposta, “È la mia vita”. Non lo capisco e forse non lo capirò mai, ma ci provo. Dopo un’attenta osservazione, ho realizzato che i telefonini sono l’analogo di quello che è successo col Walkman,...