Scuola non vuol dire Competizione tra Studenti

competizione tra studenti

La competizione tra studenti a Scuola non ha alcuna utilità. È la collaborazione che porta buoni risultati. Non si deve vedere i propri compagni come avversari da battere.   L'APPRENDIMENTO, ECCO COME FUNZIONA   Si va a scuola per imparare. Ma qual è il modo migliore per raggiungere lo scopo? Per avere una risposta ci si deve soffermare su studi e conoscenze scientifiche...

Perché è Importante Avere un Blog di Classe, già dalla Primaria

blog di classe

15 Novembre 2011: Benvenuta, LIM!   Sono trascorsi ormai cinque anni da quando, come un grande regalo, è stata installata una lavagna interattiva multimediale nella classe in cui insegno. Sembra ieri, eppure è trascorso un intero ciclo scolastico da allora, e anche i bambini della classe non sono gli stessi (mi sorprendo ancora a pensare che quelli che erano con me...

Ma Quale Abolizione! Io Benedico le Prove Invalsi

prove invalsi

Basta con questa fissazione che le prove Invalsi siano un Rischiatutto. Chi li diffama, ha problemi personali, nel senso che non vuole essere valutato. Io non temo l'Invalsi, anzi. Io lo benedico: ha costretto a cambiare didattica (finalmente) dell'italiano, non esiste solo la letteratura. I ragazzi devono uscire dalla scuola dell'obbligo (seconda superiore) in grado di comprendere testi di ogni genere,...

9 Libri da Leggere il Secondo Anno della Scuola Primaria

libri da leggere il secondo anno

  Draghi dell'altro mondo, di Sofia Gallo, edito da Sinnos   Si tratta di una fiaba alla maniera classica: un uomo disperato, senza più soldi e prospettive decide di varcare il confine magico che dal mondo della realtà porta a quello dell'irrealtà per trovare una soluzione che possa ribaltare le proprie sorti e quelle della sua famiglia. Attraversa quindi il confine che dal...

I Genitori Iperprotettivi Danneggiano i Propri Figli

genitori iperprotettivi

“Genitori spazzaneve”: in questo modo gli inglesi chiamano i genitori che spianano la strada ai loro figli pensando che in tal modo possano evitare che un qualcosa, non andando secondo le proprie aspettative, possa andare a minacciare l’autostima.     La direttrice del college femminile Saint Paul, a Londra, in una recente intervista al Times ha sottolineato come le capita giornalmente di...

Anche Paolo Ruffini ha un insegnante nel cuore e gli dedica l’hashtag #RingraziaUnDocente

Paolo Ruffini

La buona scuola inizia sempre da un buon maestro. E al buon maestro non si poteva non dedicare non un giorno bensì una intera settimana per dirgli o dirle grazie per quello che fa o a fatto per noi. Dedicare un hashtag #RingraziaUnDocente può sembrare una piccola cosa, ma il messaggio che manda è forte e possente. I comici...

10 Gruppi su Facebook in cui un Insegnante Dovrebbe Iscriversi

gruppi su facebook

Sono sempre più i gruppi su facebook che nascono sulle varie tematiche che riguardano gli insegnanti e l'insegnamento. Alcuni sono più da "passatempo" altri, invece, hanno un taglio nettamente più professionale, ma tutti hanno lo stesso obiettivo: raggruppare utenti con lo stesso interesse. Questi gruppi vi permetteranno di visualizzare e condividere esperienze di altri insegnanti, di partecipare a dibattiti che...

Una buona ragione per eliminare le Prove Invalsi: la Scuola non è un Rischiatutto

eliminare le prove invalsi

Da quando è stato introdotto con l’articolo di legge n. 176 nell’anno scolastico 2007-2008, il test Invalsi ha ricevuto diverse critiche e una scarsa approvazione da parte degli insegnanti. La prova è infatti un metodo di valutazione sia dello studente (agli esami di terza media il voto della prova fa addirittura media con i voti delle altre prove nel...

Dopo Pintus, anche Carlo Verdone supporta la Settimana Italiana dell’Insegnante

carlo verdone

Anche Carlo Verdone supporta la Settimana Italiana dell'Insegnante, l'iniziativa lanciata da Your Edu Action e MasterProf, cioè gli studenti della 4°A dell'Istituto "Galilei-Costa" di Lecce, giunta alla seconda edizione che si terrà dal 2 all'8 Maggio 2016. L'intento è quello di dedicare alcuni minuti della giornata, durante la Settimana, per ringraziare i propri insegnanti, anche a distanza di anni...

L’Esercizio che Divide gli Insegnanti: Creatività o Errore “Serio”?

4 e 5 maggio 2016 … data ufficiale delle prove Invalsi dell’anno scolastico in corso. Insegno in una classe seconda di scuola primaria, mi relaziono tutti i giorni con bambini di 7 anni. Da un po’ di tempo ci stiamo “allenando” al giorno della “grande prova” con esercitazioni simili a quella ufficiale. Cerco in tutti i modi di non inculcare...