Bambini con Mutismo Selettivo: Errori e Comportamenti da Evitare in Classe

mutismo selettivo

Il Mutismo Selettivo è un disturbo non molto frequente, che inizia solitamente in età pre-scolare: la caratteristica unica e principale è data dal silenzio del bambino in determinate situazioni sociali. Immaginiamo una classe. Una classe di scuola per l’infanzia o elementare. Ma anche una classe di scuola secondaria C’è un’alunna là in fondo, ha una postura rigida, uno sguardo diverso dagli altri,...

Troppi Elogi Rovinano l’Autostima del Bambino

autostima

Da un punto di vista psicologico, l’ autostima è la percezione emotiva che gli individui hanno di loro stessi. Per molti aspetti è un qualcosa che supera la razionalizzazione e la logica. Da un punto di vista di analogie, invece, si potrebbe pensare all’autostima come ad una delicata piantina che ha necessità di attenzioni e cure per poter crescere forte...

Prof, Lei lo sa Come si Scalda la sua Sedia?

sedia

E’ una storia vecchia, quella che i ragazzi vadano a scuola soltanto per scaldare la sedia. E’ un vecchio adagio che generazioni di professori cantano a generazioni di studenti e che si associa all’altro vecchio tormentone dell’obbligo del “fucile spianato” o della funzione repressiva dell’insegnamento. Non mi era mai capitato però, come mi è successo parecchi anni fa, che un...

Sono Un’Insegnante Immeritevole

insegnante immeritevole

Sono un'insegnante immeritevole e lo ammetto. Io ho solo insegnato, negli spazi angusti delle mie aule mi sono sbattuta quotidianamente per cercare di garantire uguali opportunità a tutti, nonostante le difficoltà, le carenze di mezzi e strumenti, mi sono dedicata anima e corpo a loro, i miei alunni ma l'ho fatto in silenzio, a porte chiuse, senza strombazzarlo in giro, senza...

L’Insegnante a Scuola non può Essere Sostituito da un Computer

computer

"Anno stellare xxxx, il computer oggi ci ha parlato dei tempi nei quali a scuola vi erano insegnanti in carne ossa". Forse, in un tempo lontano questo lo potremmo trovare annotato su un computer da uno studente. Tecnologia e scuola. Un binomio che raffigura un matrimonio difficile da sempre. Quando fecero la loro comparsa le prime calcolatrice furono viste come il...

I Bambini Vanno Educati alla Felicità, non alla Perfezione

bambini

Capita spesso a tutte le mamme: camminate con vostro figlio per il paese o per il centro commerciale e, incrociando una vecchia amica con nipoti o pargoli, scattano le tipiche domande per verificare quale dei bambini ha le migliori caratteristiche. È sotto gli occhi di tutti che il modello educativo assunto dai genitori nell'ultimo decennio è basato sull'iper-genitorialità cioè genitori...

Ecco Cosa me ne Faccio del Bonus Docenti

bonus docenti

E allora è giusto che io vi dica ciò che penso del Bonus Docenti. Io insegno da 38 anni e ho un curriculum di 20 pagine che ormai non aggiorno più da anni. Vado a Scuola ogni mattina con la voglia di "far la maestra", di dare il meglio di me, di imparare oltre che insegnare. Ho partecipato a decine e...

Perché Insegnare È Ancora la Migliore Professione del Mondo

migliore professione del mondo

Dalla poetica immagine data dal grande Edmondo de Amicis con il ritratto della celebre “maestrina dalla penna rossa” nel suo intramontabile romanzo “Cuore” all’insegnamento del XXI secolo. Di certo né è passata tanta d’acqua sotto i ponti. Due Guerre Mondiali, il boom economico, i movimenti studenteschi del Sessantotto, la recessione economica, le brigate rosse, il terrorismo. L’uomo è andato sulla...

Ripristinare L’Ora di Narrativa: L’Appello degli Insegnanti

ora di narrativa

La responsabile del dipartimento di lingua inglese in una Scuola Primaria, Kornel Kossuth, propone che si dedichi mezz’ora al dì al leggere. Forse qualcuno sgranerà gli occhi non comprendendo bene dove stia il nocciolo della questione o la novità “sensazionale” che si vorrebbe introdurre nel Regno Unito. Fatto sta che dei luminari dell’insegnamento stanno chiedendo a gran voce che negli...

5 Consigli su Come Insegnare la Resilienza ad un Bambino

resilienza

Vi è mai capitato - la domanda, ovviamente, è pleonastica - vedere (od avere) un bambino che fa le bizze e che insiste perché, ad esempio, gli si compri un certo giocattolo e che insiste nella richiesta anche di fronte ad un no categorico e ripetuto? Se alla fin fine si cede alle sue bizze non si fa altro...